Più che una campagna

Cliente: Istituto Nazionale dei Tumori

Siamo stati invitati a curare una campagna per invitare i contribuenti a donare il loro 5x1000 all’Istituto Nazionale dei Tumori. L’argomento era ovviamente delicato, ma nello stesso tempo molto stimolante.

Questa volta il nostro compito non era quello di vendere qualcosa, ma di incoraggiare le persone a compiere un atto più importante.

Abbiamo quindi pensato che una penna può ferire più di una spada e la nostra voglia era quella di ferire la malattia.

Ecco quindi che la firma delle persone si trasforma in un’arma capace di aiutare la ricerca contro il cancro. Le firme di tutti i cittadini che donano il loro 5x1000 all’Istituto diventano una freccia che viene impugnata ogni giorno dai medici che lottano per debellare la malattia.

Una campagna ATL che si è sviluppata poi su altri materiali per invitare tutti a fare centro contro il male.

Share Button