Melismelis firma la creatività della campagna per il passaggio di Amiacque al Gruppo CAP

22 gennaio 2018

In seguito a una gara, Melismelis è stata selezionata dal Gruppo CAP per la creatività e la pianificazione media della nuova campagna a supporto del passaggio della gestione dei clienti e della fatturazione da Amiacque a Gruppo CAP. Da fine gennaio, i 2,5 milioni di cittadini della Città Metropolitana di Milano riceveranno, infatti, una bolletta dell’acqua rinnovata: più chiara e più trasparente e con il logo di Gruppo CAP.

Per questi utenti acqua sarà sinonimo di CAP e così il nostro team creativo ha giocato sostituendo la parola “acqua” con la parola “CAP” in frasi e detti popolari. Da qui sono nati i claim “Facile come bere un bicchiere di CAP”, “Chiare, fresche e dolci CAP” o “Ne è passata di CAP sotto i ponti”.

La campagna è on air sui digitotem del Circuito Centostazioni, nei 18 scali ferroviari inclusi nel territorio in cui è attiva la monoutility. Importante anche la pianificazione sul mezzo stampa: oltre alle edizioni di Milano del Corriere della Sera e La Repubblica, sono stati coinvolti il quotidiano Il Giorno, la free press Metro Milano e alcune delle più note testate locali dell’hinterland milanese tra cui Settegiorni, La Gazzetta della Martesana e Sestoweek. Il piano media si completa, infine, con una forte presenza digital su Corriere.it, Repubblica.it e IlGiorno.it.


Share Button